Filmato

21 maggio 2020 Nole Andrea Trovato

Lunedì 25 maggio al via i lavori per il rivestimento delle pareti della torre campanaria, che sarà pronta entro l'inizio dell'estate

Nole, il nuovo campanile prende forma - VIDEO

Il sindaco Luca Bertino: «Dopo l'emergenza Coronavirus finalmente riparte il cantiere più importante per la nostra comunità»

Entro l'inizio dell'estate, Nole riavrà il suo campanile. Dopo la realizzazione della struttura portante e la posa della copertura, lunedì 25 maggio partiranno i lavori per il rivestimento delle pareti, che dovrebbero durare poco più di un mese. Piazza Vittorio Emanuele II ospiterà la piattaforma elevatrice necessaria per procedere con il cantiere. A distanza di oltre tredici anni dal crollo, i cittadini potranno tornare ad ammirare il simbolo del proprio paese. «Finalmente dopo lo stop forzato a causa dell’emergenza Coronavirus stiamo tornando lentamente alla normalità - ammette il sindaco Luca Bertino nell'intervista rilasciata al nostro giornale (video di Costantino Sergi) - e presto Nole potrà tornare ad avere il suo simbolo, tanto caro a tutta la nostra comunità».

(Il servizio completo e le fotografie saranno pubblicati sul giornale in edicola giovedì 28 maggio)

AAA