Filmato

12 maggio 2019 Cafasse Andrea Trovato

I gialloblù vincono il campionato di Seconda: esplode la festa

Calcio, il Cafasse Balangero ritorna in Prima categoria: «Che bello è» - VIDEO

Una stagione praticamente perfetta per i ragazzi di Stefano Fioccardi, che chiudono imbattuti in casa

«Che bello è», cantano i ragazzi del Cafasse Balangero quando l'arbitro fischia la fine della partita, ormai ininfluente, vinta 4-2 (gol di Alessandro Favata, Fornero, Longo e Boi) contro il Valdigne Montblanc. Cala il sipario sul campionato, vinto dai gialloblù con un turno di anticipo: è durato così solo una stagione il purgatorio in Seconda categoria per la squadra del tecnico Stefano Fioccardi, che può festeggiare dopo le lacrime di dodici mesi fa al termine del derby-playout contro il Corio. Un cammino quasi perfetto quella dei valligiani, che chiudono a quota 60 punti: imbattuti in casa, ma soprattutto un girone di ritorno straordinario senza neanche una sconfitta e con appena tre pareggi. Spazio quindi alla consegna della Coppa al presidente Gianluca Capucchio da parte del consigliere del comitato regionale Piemonte-Valle d'Aosta della Figc-Lnd, il monasterolese Eudo Giachetti. E non potevano mancare ovviamente lo spumante e i festoni rigorosamente gialli e blu a salutare il ritorno del Cafasse Balangero in Prima categoria.

Nelle interviste realizzate a fine partita (video di Costantino Sergi), la parola al presidente Gianluca Capucchio, all'allenatore Stefano Fioccardi e allo storico capitano Sergio Conte.

(Il servizio e tutto l'album fotografico della giornata sul giornale in edicola giovedì 16 maggio)