Sbarra contro camion frigo: rallentamenti sulla linea ferroviaria

Continua il periodo nero per la linea ferroviaria Torino-Ceres sulla quale il Ministero dei Trasporti ha stanziato 16 milioni di euro per il suo potenziamento
ciriè_stazione torino ceres 18apr2011.jpg

Continua il periodo nero per la linea ferroviaria Torino-Ceres sulla quale il Ministero dei Trasporti ha stanziato 16 milioni di euro per il suo potenziamento. A San Maurizio si è verificato l'ultimo intoppo. Poco prima delle 17 da quello che sono riusciti a ricostruire i tecnici del Gtt, la sbarra del passaggio a livello di via Ceretta si è schiantata su un camion frigo che stava attraversando i binari. L'incidente ha provocato il rallentamento del traffico ferroviario sulla linea e ora i tecnici stanno cercando di ripristinare le corse dei treni.
(maggiori dettagli e altri servizi sulla Torino ceres nel giornale in edicola domani, giovedì 8 febbraio)

In questo articolo: