Articolo

26 gennaio 2022 Venaria Reale Andrea Trovato

Il ripristino del servizio è previsto a partire da martedì 1° febbraio: il bus sostitutivo SF2 da e verso Torino farà capolinea in viale Roma, ad Altessano

Torino-Ceres, riapre il tratto tra Borgaro e Venaria Reale

Sono stati ultimati i lavori di ripristino della trave di bordo dell'impalcato stradale ed eseguite le prove funzionali per la riattivazione della linea

Torino-Ceres, riapre il tratto tra Borgaro e Venaria Reale

La Torino-Ceres tornerà a Venaria Reale a partire da martedì 1° febbraio. Il Gruppo Torinese Trasporti, ultimati i lavori di ripristino della trave di bordo dell'impalcato stradale di viale Roma ed eseguite le prove funzionali per la riattivazione della tratta, ha ufficializzato la riapertura del tratto tra Borgaro e la città della Reggia. 

Contestualmente il servizio sostitutivo su gomma SF2 sarà anch'esso attestato al capolinea di viale Roma, ad Altessano. La stazione di Venaria Reale, per il momento, sarà aperta nel suo assetto originario. Verranno successivamente aperti al pubblico, non appena ultimati alcuni lavori, eventualmente anche in modo disgiunto, la nuova scala fissa di accesso al marciapiede binario 1 e i 2 nuovi ascensori di servizio dei marciapiedi, realizzati nell'intervento nel vicino Movicentro.



(Il servizio completo sul giornale in edicola giovedì 27 gennaio)

AAA