Articolo

10 marzo 2019 Coassolo Redazione

Buona la prima stagionale per il giovane pilota di Coassolo in Moto3 con lo Sky Racing Team VR46

Motomondiale, quinto posto per Celestino Vietti Ramus all'esordio in Qatar

Entusiasta il centauro valligiano: «Sono davvero contento, è stato un gran bell'inizio»

Ottima prestazione di Celestino Vietti Ramus che al primo appuntamento del motomondiale a Losail, andato in scena domenica 10 marzo, conquista il quinto posto in Moto3. Il giovane centauro di Coassolo, protagonista anche di una buona qualifica (era partito dalla terza fila) ha completato il weekend in Qatar nel migliore dei modi, battagliando sempre con i primi. «È stato un gran bell’inizio. Sono veramente contento - ha affermato a fine gara il portacolori dello Sky Racing Team VR46 - la squadra ha fatto un grande lavoro. Ero un po’ ansioso, sono venuto fuori pian piano e all’ultimo giro ho cercato di rimanere agganciato ai primi. Non era impossibile tenere il passo dei primissimi, la prossima volta devo essere un po’ più furbo e provarci prima perché potevo giocarmi il podio. Alla fine ho preferito non rischiare troppo, è andata bene così. Adesso vediamo in Argentina».