Articolo

30 agosto 2021 Venaria Reale Redazione

È successo a Venaria Reale nello scorso weekend

Una svastica sulla lapide dei partigiani: la rabbia del sindaco

Il primo cittadino presenta la denuncia: «Nessuno spazio a questi gesti vomitevoli»

Una svastica sulla lapide dei partigiani: la rabbia del sindaco

La lapide dei partigiani a Venaria Reale imbrattata con una svastica. L'episodio è stato segnalato e stigmatizzato dallo stesso sindaco Fabio Giulivi sui social, che ha anche annunciato una “denuncia per risalire agli autori dello scempio”. 

Il monumento oggetto dell'ignobile gesto si trova in largo Garibaldi. La scritta, incisa sul retro della lapide, è stata prima notata da un cittadino che ha a sua volta avvisato il sindaco. La ditta municipalizzata del Comune, la Gesin, si occuperà ora di ripulire la lapide mentre alla polizia municipale si visionano le telecamere per risalire agli autori del gesto.

AAA