Articolo

17 marzo 2019 Ciriacese Redazione

La donna ha avuto una relazione intima con un 14enne, amico della figlia, con il quale inoltre ha consumato droga

Atti sessuali e cessione di stupefacente con un minore, nei guai una 42enne

I carabinieri di Leini hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei suoi confronti: le indagini sono coordinate dalla Procura di Ivrea

Una 42enne residente nel Ciriacese è finita nei guai perché ritenuta responsabile di atti sessuali con un minore e cessione di stupefacente. I carabinieri di Leini hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti della donna che, da dicembre 2017 a gennaio 2019, ha avuto una relazione intima con un 14enne, amico della figlia, con il quale inoltre ha consumato droga. Le attività di indagine sono state condotte dai militari coordinati dal maresciallo maggiore Ivan Pira, sotto la direzione e il coordinamento della Procura di Ivrea.