Filmato

25 luglio 2019 Caselle Andrea Trovato

Sfida di prestigio per la squadra del tecnico Andrea Di Muro a Novarello

Calcio, Caselle battuto 13-0 in amichevole dal Novara - VIDEO

Primo impegno della nuova stagione per i rossoneri: «Un premio per i nostri ragazzi»

È finita 13-0 l’amichevole di prestigio giocata dal Caselle contro il Novara, formazione che milita nel campionato di Lega Pro e allenata da Simone Banchieri, ex allenatore del Rivara e del Canavese. Un «premio» per i ragazzi che soltanto un mese fa hanno conquistato il ritorno in Promozione dopo due anni di purgatorio in Prima categoria. Sotto un sole cocente e con una temperatura vicina ai 40 gradi, nel pomeriggio di giovedì 25 luglio i ragazzi allenati da Andrea Di Muro hanno tenuto comunque bene il campo nonostante un avvio choc dovuto principalmente all’emozione. «Ci teniamo a ringraziare il Novara per questa bella opportunità - dichiara il direttore sportivo Raffaele Balluardo nell’intervista rilasciata al nostro giornale (video di Costantino Sergi) - che non capita certamente tutti i giorni. Una bella esperienza che speriamo di poter replicare in futuro». L’amichevole è stata comunque l’occasione per vedere in campo anche i nuovi arrivi e per provare qualche giovane da aggregare al gruppo che prenderà parte al prossimo campionato. Questo l’undici iniziale sceso in campo a Novarello: Leone, Pelà, Machetta, Alestra, Trapella, Gelain, Aprà, Navarra, Damiani, Corso, Greco Ferlisi (ex rossonero, in prestito per l’occasione dal Garino). Nel corso della partita spazio anche al portiere Densio, arrivato dal Bsr Grugliasco, oltre a Grimaldi, Bussi, Gentile, Ribeiro, Abbagnale, Lauritano e i “prestiti” Cuzzilla e Oubouchen (dal Real Orione Vallette), Casagrande (dal Garino) e Guglielmotto (dal Mathi Lanzese). «Eravamo consapevoli dell’enorme differenza tra le due squadre - analizza il tecnico Andrea Di Muro - in più loro hanno già iniziato la preparazione, mentre noi siamo fermi da un mese. Ho avuto comunque modo di vedere alcune situazioni di gioco, ma ovviamente inizieremo a fare sul serio da metà agosto in poi».

(Il servizio completo e le fotografie della partita sul giornale in edicola giovedì 1° agosto)