Articolo

03 maggio 2019 Alto canavese Redazione

I vigili del fuoco sono stati impegnati sul posto per oltre dieci ore e con loro i tecnici dell'azienda distributrice del gas

Strada chiusa tra Barbania e Levone per fuga di gas: disagio rientrato in mattinata

L'allarme era partito ieri sera

È rientrato dopo un complesso intervento dei vigili del fuoco del nucleo Nbc con i volontari di Nole il disagio causato da una fuga di gas che si era aperta ieri sera, giovedì 2 maggio, sulla provinciale 34 tra Barbania e Levone

È rientrato dopo un complesso intervento dei vigili del fuoco del nucleo Nbc con i volontari di Nole il disagio causato da una fuga di gas  che si era aperta iieri sera, giovedì 2 maggio, sulla provinciale 34 tra Barbania e Levone e che ne aveva comportato la chiusura temporanea.

I vigili del fuoco sono stati impegnati sul posto per oltre dieci ore e con loro i i tecnici dell'azienda distributrice del gas, la Somet. Alla fine il danno - che ha interessato circa 4mila utenze - è stato individuato e riparato

I

Argomenti