Articolo

03 aprile 2019 Ceres Elena Caligiuri

Il regalo dei componenti del Consiglio comunale di Ceres a Giovanni Poma per il suo compleanno

Un nuovo cappello d'Alpino per ricostruire

Poma è titolare della Trattoria dei Passeggeri andata distrutta dalle fiamme un mese fa

«Un gesto simbolico per dirti che siamo tutti con te»
Un capello d'Alpino, simbolo di tenacia e forza per ricostruire. Questo il regalo che in serata i componenti del Consiglio comunale di Ceres hanno voluto donare a Giovanni Poma, titolare della Trattoria dei Passeggeri andata distrutta dalle fiamme circa un mese fa.«Questo è il nostro regalo per il tuo compleanno - ha spiegato il primo cittadino Davide Eboli - per te Giovanni, da parte dei tuoi amici e del gruppo alpino di Ceres. Il prossimo speriamo di festeggiarlo alla Trattoria dei Passeggeri. Il tuo cappello purtroppo è bruciato nell'incendio, ora una nuova penna nera potrà darti la forza e la caparbietà per andare avanti».