Articolo

22 maggio 2019 Lanzo Redazione

Tentativo di suicidio questa mattina da parte di un giovane di 26 anni

Si lancia da ponte Mosca a Lanzo: elitrasportato al Cto con gravi fratture

Il gesto dallo stesso posto dal quale si era suicidato il chitarrista Max Arminchiardi

Cronaca nera
Dalle prime notizia si apprende che il giovane, elitrasportato a Torino, non avrebbe mai perso coscienza nonostante le numerose fratture riportate nell'impatto con il suolo. Buon segno.

Un ragazzo di 26 anni, residente a Ciriè, ha tentato il suicidio gettandosi da ponte Mosca, all'inizio di Lanzo, lo stesso dal quale si era lanciato alcuni mesi fa il chitarrista Max Arminchiardi, poi spirato dopo il ricovero al Cto. Ci si augura che il decorso di questo episodio abbia un epilogo differente. Dalle prime notizia si apprende che il giovane, elitrasportato a Torino, non avrebbe mai perso coscienza nonostante le numerose fratture riportate nell'impatto con il suolo. Buon segno. Sul posto, i carabinieri di Lanzo, i vigili del fuoco ed i sanitari del 118, che hanno prestato le prime cure all'aspirante suicida. Il gesto è stato notato praticamente in "diretta" da numerosi testimoni, che hanno prontamente allertato i soccorsi.

Seguiranno aggiornamenti

Argomenti