Articolo

28 gennaio 2020 Caselle Bruno Bili

Nel tradizionale torneo internazionale al “PalaTazzoli” di Torino

Para-ice hockey, l'Italia capitanata dal casellese Gianluca Cavaliere batte la Norvegia in finale

Prossimo appuntamento il Campionato Europeo in Svezia ad aprile

Sport vari
Il capitano azzurro Cavaliere premiato dalla mamma e dal fratello di Andrea “Ciaz” Chiarotti, capostipite della disciplina dai tempi dei Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006

Il tradizionale torneo internazionale di para-ice hockey al “PalaTazzoli” di Torino è stato vinto dall’Italia, capitanata dal casellese Gianluca Cavaliere (nella foto, premiato dai genitori di Andrea Chiarotti), ormai da anni trasfertito in Trentino.

In finale, vittoria 3-2 sulla Norvegia ai rigori, dopo una gara ricca di colpi di scena. Il capitano azzurro Cavaliere premiato dalla mamma e dal fratello di Andrea “Ciaz” Chiarotti, capostipite della disciplina dai tempi dei Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006.

Prossimo appuntamento il Campionato Europeo in Svezia ad aprile.