Articolo

29 marzo 2020 Venaria Reale Redazione

Un uomo è stato fermato dalla Guardia di Finanza: ora dovrà pagare una sanzione di 400 euro

Coronavirus, passeggiava senza giustificato motivo: multato

Aumentano i controlli delle forze dell'ordine su tutto il territorio per evitare il diffondersi del contagio

Coronavirus, passeggiava senza giustificato motivo: multato

Passeggiava, senza un giustificato motivo, per le vie della città. Così un uomo, questa mattina, è stato multato dalla Guardia di Finanza dopo essere stato sorpreso a camminare nel centro della Reale, in corso Matteotti, ignorando totalmente il divieto vigente e ora dovrà pagare una multa di 400 euro. «È consentito alla gente di poter circolare solo ed esclusivamente – spiegano le forze dell'ordine –  per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità; motivi di salute; rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza; dietro presentazione di autocertificazione (scaricabile dal sito del ministero dell’Interno e da tanti altri siti o valida anche se scritta a mano o compilata alla presenza dei militari) che attesti appunto uno dei suddetti casi».

AAA