Articolo

10 novembre 2021 Volpiano

L'imputato abita in un piccolo Comune del Canavese

Abusava della sorella, minorenne, della fidanzata: condannato 29enne

La vicenda risale al periodo tra l'estate 2017 e il febbraio del 2018

Abusava della sorella, minorenne, della fidanzata: condannato 29enne
(Il servizio completo sul giornale in edicola domani, giovedì 11 novembre)

Per mesi ha abusato della sorella minorenne della sua fidanzata. Martedì 9 novembre il giudice di Ivrea (nella foto il tribunale della città eporediese) Ombretta Vanini lo ha condannato con la formula del rito abbreviato a 4 anni e mezzo per violenza sessuale aggravata. Il pm aveva chiesto un anno in più. Lui oggi ha 29 anni e vive in un piccolo Comune del Canavese.

La sentenza prevede anche il pagamento di una provvisionale alle parti civili: 7mila euro a favore della vittima più altri 2mila euro da versare ai genitori della minorenne che sarebbe stata abusata.
Questa vicenda risale al periodo tra l’estate del 2017 e il febbraio 2018 e i fatti raccontati in aula sono avvenuti a Volpiano e a Leinì, nell’appartamento dove abitavano la vittima, all’epoca 14 enne, e la sorella maggiorenne che non si era accorta di nulla per un po’.

(Il servizio completo sul giornale in  edicola domani, giovedì 11 novembre)

AAA