Articolo

01 gennaio 2020 Nole Redazione

L'incidente è avvenuto il giorno di Capodanno in via Grazioli, a Nole

Trovano un petardo per strada e lo accendono, feriti due ragazzini

I piccoli sono stati trasportati con l'elisoccorso all'ospedale infantile Regina Margherita di Torino: uno ha perso una mano, l'altro è rimasto gravemente ferito a due dita

Trovano un petardo per strada e lo accendono, feriti due ragazzini

Due ragazzini di dieci e dodici anni sono rimasti feriti dopo aver fatto esplodere un petardo trovato per strada. L'incidente è avvenuto oggi, mercoledì 1° gennaio - giorno di Capodanno - intorno alle 17 in via Grazioli, a Nole: i piccoli sono stati trasportati con l'elisoccorso del 118 all'ospedale infantile Regina Margherita di Torino. I due, dopo aver trovato petardi inesplosi a terra, hanno tentato di riaccenderli: a causa dell'improvvisa deflagrazione, il dodicenne ha perso la mano destra e il piccolo è rimasto gravemente ferito a due dita, sempre della mano destra. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale coordinati dal comandante Marco Ortalda, oltre ai carabinieri: nel tardo pomeriggio è stato necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Nole e degli artificieri dell’Arma che hanno recuperato grossi petardi, molto probabilmente, fallati. Poi li hanno disinnescati.

AAA