Articolo

29 giugno 2020 Venaria Reale Redazione

L'uomo ha ferito alla gamba sinistra un suo concittadino: la lite sarebbe scoppiata per il bottino di un furto

La lite finisce a coltellate: denunciato un 36enne

L'episodio è avvenuto nella serata di domenica 28 giugno in corso Matteotti a Venaria: sul posto i carabinieri e il personale del 118

La lite finisce a coltellate: denunciato un 36enne

I carabinieri di Venaria Reale hanno denunciato per lesioni Giuseppe A., 36 anni che, domenica sera, ha ferito con una coltellata alla gamba sinistra Maurizio C. un suo concittadino 46enne. L'aggressione è avvenuta in corso Matteotti e sarebbe scoppiata per dei motivi banali, forse per il bottino di un furto. Maurizio C. è poi stato soccorso dai medici e dagli infermieri del 118 e trasportato al pronto soccorso del Maria Vittoria. Lì i medici l'hanno giudicato guaribile in due settimane e poi lo hanno dimesso. Gli investigatori, coordinati dal maresciallo capo Salvatore Liuni, hanno poi effettuato una perquisizione in cerca del coltello che non è stato ritrovato.

AAA