Articolo

23 agosto 2021 Vauda Redazione

Un bell'evento (gratuito) di divulgazione scientifica organizzata dal Servizio Civile

La Bat Night per conoscere e difendere i pipistrelli

Parteciperà Roberto Toffoli, un esperto chirotterologo e ricercatore

La Bat Night per conoscere e difendere i pipistrelli
Ambiente
Ritrovo alle ore 20 e 5 presso piazza San Bernardo a Vauda Canavese
I pipistrelli animali affascinanti ma soprattutto molto utili all'ecosistema in cui viviamo sono al centro di una bella iniziativa organizzata dai volontari del Servizio civile a Vauda Canavese per il 28 agosto: si tratta di una vera e propria Bat Night cui parteciperà Roberto Toffoli, un esperto chirotterologo e ricercatore che illustrerà, tra le altre cose, la maniera di ascoltare i loro richiami attraverso l'utilizzo di appositi strumenti. 

«I pipistrellli - spiegano gli organizzatori dell'evento - sono  ottimi bioindicatori in quanto la loro presenza è utile a definire lo stato di salute in cui verte l'ambiente.  Si tratta di animali particolari poichè sono gli unici mammiferi in grado di volare attivamente e di orientarsi grazie ad un particolare sistema definito ecolocalizzazione.  Visto l'importante ruolo che svolgono, sono state redatte leggi nazionali ed internazionali volte alla loro protezione e, per permettere al grande pubblico di conoscere meglio i pipistrelli, è stata istituita la Bat Night, la notte dei pipistrelli. Questa si svolge tutti gli anni durante l'ultimo fine settimana di agosto ed è un evento dedicato alla divulgazione scientifica, svolto a livello internazionale».
 
Ritrovo alle ore 20 e 15 presso piazza San Bernardo a Vauda Canavese.
È richiesta la prenotazione, l'ingresso all'evento è gratuito. Per informazioni e prenotazioni:
E-mail: unparcoperlavauda@gmail.com
Cellulare: 3318808732 (Silvia)
La serata sarà svolta nel rispetto delle norme anti-Covid.
 

 

AAA