Articolo

07 novembre 2022 Ciriè Antonello Micali

Marco Comandone non aveva ancora 60 anni

Addio a "Peppo", un grande della musica e della coesione sociale

Era uno dei punti di riferimento del circolo Arci cittadino e aveva suonato in decine di band

Addio a "Peppo", un grande della musica e della coesione sociale

Lutto in città per la scomparsa a soli 59 anni di Marco Comandone, per tutti "Peppo", bassista in numerose formazioni rock della scena del territorio e, soprattutto, una persona cui tutti volevano bene. A portarselo via, in poche settimane, un male che non lascia scampo. Peppo, eterno ragazzo dal cuore alto e libero, era anche un punto di riferimento del circolo Arci della Città, La Soce di Ciriè, dove era il naturale trait d'union tra le diverse generazioni che la frequentano animandola con eventi culturali e musicali che lo avevano visto protagonista, e non solo come valente musicista in formazioni come Long Vehicles, Dig It, solo per citarne le più recenti.

Animatore  e promotore di cultura musicale e socialità, scanzonato quanto determinato, Peppo mancherà moltissimo a tanti, il Risveglio si unisce al dolore dei suoi familiari e dei suoi amici, esprimendo profondo cordoglio per la prematura scomparsa di una bella persona, che con la sua personalità speciale, fatta di inclusività e rispetto per il prossimo, arricchiva il panorama umano della zona. Oggi Ciriè è più povera... Ciao Peppo

 

AAA