Articolo

15 novembre 2022 Ciriacese Redazione

È successo nei giorni scorsi nel Ciriacese

Contromano davanti al comandante dei civich: per convincerlo a dare i documenti debbono arrivare i carabinieri

Nei guai un 65enne di San Maurizio

Contromano davanti al comandante dei civich: per convincerlo a dare i documenti debbono arrivare i carabinieri

Per poco oltre alla sacrosanta multa non si vedeva aggiungere una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale: è successo nei giorni scorsi nel Ciriacese quando un 65enne di San Maurizio è stato multato con 650 euro e si è visto ritirare la patente perché al volante della sua auto procedeva in contromano in via Roma, a San Francesco, dove tra l'altro, ironia della sorte, ha pure incrociato il comandante della polizia locale.

Intanto, per convincere il 65enne a dare le sue generalità ai civich alla fine sono dovuti intervenire persino i carabinieri di Mathi.

AAA