Articolo

26 febbraio 2013 Groscavallo Antonello Micali

Anziana donna di Groscavallo sequestrata e rapinata in casa

Anziana donna di Groscavallo sequestrata e rapinata in casa
Cronaca nera
GROSCAVALLO - Donna anziana rapinata e sequestrata in casa: è accaduto a Groscavallo, in frazione Richiardi, domenica mattina. I banditi, due, sotto la minaccia di un coltello, l'hanno immobilizzata legandola ad un letto e sono fuggiti con gioielli, un computer (appartenente al figlio) e 8.500 euro in contanti. Sull'episodio Indagano i carabinieri della compagnia di Venaria, anche sulla scorta delle dichiarazioni del figlio della donna, che agli investigatori ha espresso il dubbio che l'aggressione all'anziana madre possa essere riconducibile alle sue attività di imprenditore edile (l'uomo avrebbe subito altri episodi controversi negli ultimi tempi, ndr) con diversi cantieri a San Francesco al Campo. Potrebbe dunque trattarssi di un avvertimento mafioso? Intanto le indagini degli investigatori proseguono a 360 gradi. (Il servizio completo nel giornale in edicola domani, mercoledì 27 febbraio)
AAA