Articolo

18 settembre 2020 Caselle Redazione

Durante un controllo nei pressi dell'aeroporto di Caselle

Beccati con oltre due chili di "amnesia", nei guai una coppia di San Maurizio

Nella loro abitazione sono stati trovati altri 300 grammi di hashish e 1000 euro in contanti.

Beccati con oltre due chili di "amnesia", nei guai una  coppia di San Maurizio
Cronaca nera
Si tratta di una nuova droga ottenuta spruzzando metadone ed eroina sulla marijuana. Cea rapida dipendenza e pericolose amnesie

A Caselle, i carabinieri hanno sequestrato oltre 2,2 kg di Amnèsia, la nuova droga ottenuta spruzzando metadone ed eroina sulla marijuana. I carabinieri della Tenenza di Ciriè l’hanno sequestrata a una coppia, uomo italiano di 34 anni e la sua compagna italiana di 23 anni, residenti a San Maurizio Canavese. In auto della coppia, i carabinieri hanno trovato 2,2 kg di Amnèsia, in due confezioni termosaldate.

Nella loro abitazione a San Maurizio Canavese, dove è proseguita la perquisizione, sono stati trovati altri 300 grammi di hashish e 1000 euro in contanti. I militari che li hanno fermati nei pressi dell’Aeroporto di Caselle Torinese, durante uno dei controlli stradali intensificati in queste settimane, sospettano che si tratti di due corrieri della pericolosa sostanza che crea rapida dipendenza e pericolose amnesie, da cui il nome Amnèsia.

Proseguono le indagini per verificare provenienza e  destinazione della nuova droga.

AAA