Articolo

21 marzo 2020 Ciriacese Redazione

I posti di blocco non saranno solo sulle strade principali, ma anche su quelle secondarie che collegano i vari centri del Ciriacese e delle Valli di Lanzo

Coronavirus, aumentano i controlli sulle strade

Sono già decine le sanzioni - con tanto di denuncia penale - comminate da carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia locale per evitare la diffusione del Covid-19

Coronavirus, aumentano i controlli sulle strade

Si sono inaspriti oggi, e continueranno per tutto il fine settimana, i controlli sulle strade da parte delle forze dell'ordine. Posti di blocco non solo sulle arterie principali, ma anche sulle strade secondarie che collegano i vari centri del Ciriacese e delle Valli di Lanzo. Diverse pattuglie dei carabinieri della Compagnia di Venaria Reale, della Guardia di Finanza e delle Polizie locali hanno comminato decine di sanzioni - con denuncia penale - a chi non ha rispettato la nuova normativa del Governo per evitare la diffusione del Covid-19. A questo proposito si ricorda che le persone devono rimanere nel Comune di residenza anche per fare la spesa, allontanandosi da casa esclusivamente per motivi di lavoro o di salute. Al massimo, se non ci sono supermercati vicino ai luoghi di residenza, si possono raggiungere i paesi confinati.

AAA