Articolo

18 luglio 2020 Valli di Lanzo Redazione

L'ungulato è rimasto bloccato per alcune ore in una abitazione delle Valli di Lanzo

Capriolo resta incastrato tra le sbarre di una scala, liberato dai pompieri

Decisivo l'intervento dei vigili del fuoco, che hanno medicato l'animale e poi lasciato nel bosco

Capriolo resta incastrato tra le sbarre di una scala, liberato dai pompieri

Da alcune ore un capriolo era rimasto incastrato tra le sbarre di una scala, in una casa di Martassina di Ala di Stura. Per liberarlo, oggi pomeriggio, sabato 18 luglio, è dovuta intervenire una squadra dei vigili del fuoco di Lanzo. Questi ultimi ci hanno messo qualche minuto a liberare l’animale e a medicare le ferite che si era procurato cercando di liberarsi. Il capriolo è poi stato liberato nel bosco.

AAA