Articolo

12 ottobre 2020 Lanzo

Per regolare il flusso, stanno intervenendo i volontari della Protezione civile Valli di Lanzo e gli agenti della Polizia Municipale di Lanzo

Lanzo, la concomitanza tra fiera e code per i tamponi manda in tilt la viabilità cittadina

Il sindaco «Con l’Asl stiamo valutando una soluzione alternativa perché questo è davvero un disastro»

Lanzo, la concomitanza tra fiera e code per i tamponi manda in tilt la viabilità cittadina
Per raggiungere il polo sanitario si è formata una coda di auto che parte dalla strada provinciale e che sta impedendo di raggiungere l’ospedale anche a chi non deve sottoporsi al tampone

La fiera autunnale e i tamponi all’ex Maurizio di Lanzo stanno mandando in tilt tutta la viabilità cittadina. Per raggiungere il polo sanitario si è formata una coda di auto che parte dalla strada provinciale e che sta impedendo di raggiungere l’ospedale anche a chi non deve sottoporsi al tampone. Anche per questo, per regolare il flusso, stanno intervenendo i volontari della Protezione civile Valli di Lanzo e gli agenti della Polizia Municipale di Lanzo. Questo anche perché i tamponi si effettueranno fino alle 15.

«Con l’Asl stiamo valutando una soluzione alternativa perché questo è davvero un disastro - dice Tina Assalto, la sindaca di Lanzo- la gente sta in coda delle ore ed è esasperata oggi effettueremo dei sopralluoghi con i tecnici dell’Asl per capire se i tamponi possono essere effettuati in altri loc

AAA