Filmato

08 luglio 2019 Nole Andrea Trovato

I granata, dopo aver raggiunto i playoff in Promozione nel campionato appena concluso, svelano la rosa per la prossima stagione

Calcio, la Sportiva Nolese vuole confermarsi in alto - VIDEO

Il presidente Enzo Morabito: «Il primo obiettivo è la salvezza, poi proveremo a toglierci qualche altra bella soddisfazione»

Si alza il sipario sulla nuova stagione per la Sportiva Nolese. I granata, dopo aver raggiunto i playoff nell'ultimo campionato, ora puntano a restare in alto. «Siamo veramente soddisfatti di quello che siamo riusciti ad ottenere - commenta il presidente Enzo Morabito nel corso della presentazione ufficiale della squadra (video di Costantino Sergi) - grazie ad un gruppo di ragazzi straordinari che ci ha fatto divertire. Ora guardiamo al futuro: abbiamo conservato buona parte della rosa della passata stagione, arricchita con alcuni buoni innesti. Vogliamo ottenere una salvezza tranquilla e chissà che poi non si possano raggiungere anche traguardi più ambiziosi». Riconfermatissimo in panchina Enrico Di Bernardo, arrivato nell'estate scorsa al "Lino Cerva", che potrà contare praticamente su tutta la rosa che ha ben figurato in questi mesi e sui nuovi acquisti: l’attaccante Federico Bellezza, classe 2001, dal Mathi Lanzese; il giovane portiere Federico Airola, classe 2002, ma soprattutto il centrale difensivo Marco Bersanetti, classe ‘98, nell’ultima stagione al San Maurizio, e il difensore Simone Stival, in arrivo dal Santa Rita. «Proveremo a disputare un campionato dignitoso - ammette Di Bernardo - anche se sappiamo che sarà difficile fare meglio dello scorso anno. Ripartiamo comunque da una buona base, arricchita da degli ottimi innesti: non vogliamo fare promesse, sarà il campo poi a parlare».

(Il servizio completo e le fotografie della presentazione sul giornale in edicola giovedì 11 luglio)