San Francesco
1/09/2014
Foto Sergi

Una fine orrenda per decine di poveri maiali, morti bruciati nel rogo divampato oggi in un cascinale a San Francesco, di proprietà dell'azienda agricola Veccgio Mulino. Le fiamme sarebbero partite dall'impianto di ventilazione del fabbricato, a quanto pare, secondo i primi rilievi dei vigili del fuoco, difettoso. Sul posto, oltre ai pompieri e ai carabinieri, anche il veterinario dell'Asl To4 per valutare gli eventuali rischi sanitari.