Articolo

04 maggio 2021 Ciriè Redazione

L'iniziativa del Club Ciriè D'Oria

Dai Lions anche un cane guida per Lorenzo

Per dotare il ragazzo dell'animale sono stati raccolti 12mila euro

Dai Lions anche un cane guida per Lorenzo
Cronaca bianca Solidarietà
(Il servizio completo nel giornale in edicola giovedì 6 maggio)

Tra, come sempre, le molteplici iniziative filantropiche messe in campo dal Lions Club Ciriè-D’Oria, ce ne è uno di cui il sodalizio è particolarmente fiero: l’essere riusciti a dotare una persona che ne aveva bisogno di un cane guida: «È stato il nostro fiore all’occhiello del ‘20 - spiega la presidente Maria Luisa Baima - Dal 1959 esiste a Limbiate il Servizio cani guida Lions (www.caniguidalions.it) che ha offerto finora più di 2.220 cani addestrati a non vedenti italiani. Così, grazie a un tesoretto accumulato negli anni frutto di risparmi e dell’accantonamento per il progetto di Odontoiatria sociale che non si è potuto concretizzare e alla donazione di uno amico, siamo riusciti a raccogliere la somma necessaria, 12.000 euro, per sponsorizzare un cane. E adesso il nostro Mojito è l’angelo che guida Lorenzo». Nell’anno sociale 2020-2021 il sodalizio ciriacese ha fatto molto altro.

(Il servizio completo nel giornale in edicola giovedì 6 maggio)

AAA