Articolo

23 gennaio 2019 Germagnano

Ex vicesindaco di Germagnano aveva anche portato avanti un incarico in Comunità montana e nel Consiglio di biblioteca a Lanzo

L'addio a Gaetano Zaffuto

Classe 1935, è morto nella notte tra martedì e mercoledì

La notizia della scomparsa di Gaetano Zaffuto, ex vicesindaco di Germagnano, è giunta improvvisa nella mattinata di ieri, mercoledì 23 gennaio. Appassionato di storia e di amministrazione pubblica, aveva condiviso con l’attuale sindaco Mirella Mantini e l’ex primo cittadino Giorgio Marra l’incarico a Palazzo civico, dove si era speso per il bene del suo amato paese. Anche se viveva a Torino, manteneva un legame forte con la casa di Margaula.

(L'articolo completo sul giornale in edicola giovedì 24 gennaio)