Articolo

08 marzo 2022 Volpiano Stefano Tubia

Tra le persone giunte con il pullman messo a disposizione da Specchio dei Tempi e Arca Solidale anche due cagnolini

Arrivati nella notte a Volpiano 64 rifugiati dall'Ucraina: la metà sono bimbi

Arrivati nella notte a Volpiano 64 rifugiati dall'Ucraina: la metà sono bimbi
Solidarietà
(Ampio approfondimento su questa e altre storie che ci legano al terribile conflitto in corso sul giornale in edicola giovedì 10 marzo)

Nella notte appena trascorsa sono arrivati a Volpiano con il pullman messo a disposizione da Specchio dei Tempi e dall’associazione Arca Solidale, che opera con il Sermig, 64 profughi ucraini in fuga dalla guerra, prevalentemente, donne, minori ed anziani e persino due cagnolini: la metà di queste povere persone sono bambini. Ad attenderli alla sede della Croce Bianca di Volpiano, il console ucraino di Torino Dario Arrigotti, il sindaco Giovanni Panichelli e le famiglie, da tutto il Piemonte, che li ospiteranno. (...)

(Ampio approfondimento su questa e altre storie che ci legano al  terribile conflitto in corso sul giornale in edicola giovedì 10 marzo)

[Foto @Alberto Giachino - Reporters Agency]
 
AAA

Argomenti