Articolo

12 febbraio 2019 Leinì

Due malviventi sono entrati in azione poco dopo l'apertura degli sportelli in via Ricciolio, a Leini

Indossano le maschere di Carnevale e rapinano l'ufficio postale: 10mila euro il bottino

I banditi sono fuggiti facendo perdere le tracce: molto probabilmente ad attenderli c'era un altro complice che faceva da palo all'esterno dell'edificio

Due banditi con la faccia nascosta da delle maschere di carnevale e armati di pistola, hanno assaltato stamattina - martedì 12 febbraio - l'ufficio postale di Leini, in via Ricciolio 31. La coppia di malviventi è entrata in azione poco dopo l'apertura degli sportelli. Una volta all'interno i rapinatori si sono fatti consegnare i soldi contanti a disposizione, più o meno 10mila euro. Poi sono fuggiti facendo perdere le tracce. Molto probabilmente un altro complice che faceva da palo attendeva i banditi all'esterno dell'ufficio al volante di un'auto. Le indagini sono affidate ora ai carabinieri di Leini e del nucleo operativo di Venaria Reale. Una mano agli investigatori potrebbe arrivare dall'analisi dei filmati girati dalle telecamere che sorvegliano l'ufficio postale.