Articolo

24 aprile 2019 Ciriè Redazione

Una bimba di 9 anni sarebbe caduta all'uscita da scuola a causa delle buche, finendo in ospedale e riportando la frattura del naso

Strade colabrodo: rappezzi, polemiche e feriti

Intanto la lastra di pietra della pavimentazione in pieno centro saltata un paio di settimane fa e riparata da un ventenne si è di nuovo spostata

La lastra di pietra della pavimentazione in pieno centro saltata un paio di settimane fa e riparata da un ventenne si è di nuovo spostata, tornando ad essere un pericolo per pedoni e auto così, in attesa della prossima riqualificazione dell’area, i tecnici comunali hanno fatto che fissarla con una colata di cemento. Brutte notizia, sempre sul fronte delle vie cittadine, per una bimba di 9 anni della Fenoglio e quindi “guai” anche per l’Amministrazione che, se è vero che la piccola, finita in ospedale, si è ferita cadendo all’uscita da scuola a causa del manto stradale insidioso, ne dovrà in qualche modo rispondere assicurativamente: la mamma ha già “denunciato” il caso sui social, con tanto di foto della figlioletta in ospedale (alla faccia della Carta di Treviso) e chiedendo “lumi”e pareri legali un po’ a tutti